Il dentista dei bambini

la salute orale inizai fin da bambini

La ricerca scientifica ha dimostrato che i controlli e le cure in età pediatrica sono fondamentali per evitare esperienze dolorose ed indiduare eventuali malformazioni dell'apparato dentale del bambino.

La prima visita è utile già verso i 3-4 anni, è proprio nella tenera età che si ha la possibilità di guidare la crescita ossea dei mascellari e correggere difetti scheletrici non più modificabili in età avanzata.

Un errore piuttosto comune dei genitori è quello di non prestare particolare attenzione ai denti decidui, comunemente chiamati denti da latte, perchè tanto cadranno e lasceranno spazio ai denti permanenti. I denti da latte invece sono importanti perchè assicurano che quelli permanenti nascano in modo corretto e siano in salute, è fondamentale pertanto prendersene cura.

Non è mai troppo presto per iniziare a prendersi cura dei denti
Mantenere i denti dei bambini in buone condizioni è fondamentale per lo sviluppo di una dentatura definitiva sana
Controlli regolari aiutano ad individuare i problemi nella fase iniziale quando i danni sono ancora minimi

PREVENIRE LA CARIE

Sui denti si forma costantemente la placca, che è la causa principale di carie.
La placca è una pellicola bianco giallastra composta da batteri, i quali, combinandosi con zuccheri e amidi contenuti negli alimenti, producono degli acidi in grado di danneggiare lo smalto dei denti, provocando la carie.

Una corretta igiene orale, che rimuova la placca e residui di cibo dai denti del bambino associata ad una dieta attenta a limitare il consumo frequente di cibi con molti zuccheri (caramelle, dolci, biscotti, bevande zuccherate), rappresenta il modo più efficace di prevenire la carie.

LA SIGILLATURA

La sigillatura rappresenta una valida strategia difensiva contro la carie dei bambini. Con una procedura assolutamente non invasiva, infatti, è possibile ridurre la formazione della carie dell'80%.

Consiste nell'applicare della resina sui solchi della superficie masticatoria nei denti posteriori, premolari e molari, dove il rischio di carie è maggiore.

Per la sigillatura di un dente, bastano pochi minuti, non serve anestesia e non è previsto l'uso del trapano. Il materiale del sigillante è privo di qualsiasi tossicità. Il risultato è che la superficie masticatoria del dente è ben protetta e nei solchi non si deposità più nulla perchè sono riempiti dalla resina.

Anche se la sigillatura aiuta a prevenire la carie sui solchi dei denti, l'uso costante di spazzolino e filo interdentale resta comunque indispensabile.

Richiedi un Appuntamento